Una nuova tuba per la Banda di Ciminna

DSC_0042E’ Vincenzo Campanella il nuovo basso tuba della Banda di Ciminna. Nei giorni scorsi, a sei mesi dal conseguimento del pre-esame,  ha superato l’esame di ammissione in banda entrando a far parte dell’Associazione più prestigiosa di Ciminna, l’A.C.A.M. “G. Verdi”.

La Banda di Ciminna vanta quasi due secoli di tradizione, i ragazzi vengono preparati seguendo un intenso e accurato corso di studi diviso in due parti, nella prima parte i ragazzi si applicano nella teoria musicale e nel solfeggio, successivamente dopo aver dimostrato una buona preparazione vengono avviati nello studio dello strumento scelto. Gli esami di ammissioni si tengono per tradizione in prossimità di una festa del paese, in questo caso la festa in onore del SS. Crocifisso “Patri di li grazij” è l’occasione per “trasiri nta banna” .

In sede di esame i ragazzi vengono giudicati dalla commissione formata dal Presidente prof. Salvatore La Paglia, il Maestro prof. Vincenzo Grimaldi e i membri  del consiglio direttivo dell’associazione.  Vincenzo Campanella è il 51° componente del Complesso Bandistico, ha manifestato l’intenzione di cominciare gli studi musicali professionali, lunedì pomeriggio sarà presentato al pubblico in occasione del concerto che si terrà presso piazza G. Bonanno alle ore 17:30.

DSC_0038L’evento  è per i soci dell’Associazione e per Ciminna tutta un particolare momento di festa che segue alcuni passi particolari e precisi. In occasione della prima uscita in banda infatti il nuovo entrato viene omaggiato dalla banda che si reca suonando a casa del nuovo musicante dove è stata allestita per amici e parenti una piccola festa di quartiere con svariati dolci. Al termine del primo servizio ci si reca presso la storica sala prove della Banda di Ciminna, comunemente chiamata “u sturiu” per una seconda festicciola.

La banda di Ciminna è conosciuta in tutta la Sicilia e da anni porta in giro la propria tradizione per l’Italia e per il mondo, si è infatti classificata prima nelle prima categoria al concorso internazionale per banda “il Flicorno d’Oro” di Riva del Garda, ha effettuato diverse tournée  negli U.S.A., si è eseguita in concerto a Parigi e ha rappresentato la Sicilia in occasione della festa di San Francesco ad Assisi, nel 2013 ha partecipato al “World Music Contest” ,un prestigioso concorso bandistico mondiale che si svolge ogni quattro anni in Olanda, ottenendo la Medaglia d’Oro.

Per questo motivo il percorso di studi della scuola musicale è abbastanza lungo ed entrare in banda è una meta non facile da raggiungere, alcuni ragazzi meno volenterosi infatti si ritirano dalla scuola musicale prima ancora di cominciare lo studio dello strumento.

Da sempre formata da soli uomini da qualche anno sono state finalmente tolte le barriere che non permettevano l’ingresso in banda delle donne, sono diverse le ragazze iscritte alla scuola musicale che in futuro potranno entrare a far parte della banda.

Il giovane allievo di flauto traverso Filippo Scimeca, ha superato il pre-esame e tra qualche mese si presenterà all’esame di ammissione in banda.

“Faccio un in bocca al lupo ai ragazzi – dice il Maestro Grimaldi – la data di oggi segna l’inizio di un nuovo percorso che vi metterà davanti a nuove sfide e a nuove esperienze. La banda è per noi una seconda famiglia, vi auguro di poterne fare parte da persone semplici  e umili rimanendo i ragazzi che ho conosciuto in questi anni di scuola musicale.”

“La parte più importante, – le parole del  Presidente La Paglia – per quello che mi riguarda, è stata e lo sarà per sempre  la parte emotiva che coinvolge tutti noi e in prima persona coinvolge il Mestro – il Presidente e il Consiglio di Amministrazione, l’ammissione di un nuovo socio è per me paragonabile ovviamente in senso lato alla nascita di una nuova creatura, la famiglia cresce, si acquista coraggio, si guarda in modo diverso il futuro, si vede il futuro, si vede la vita. Dal 2006 ai nuovi soci di domani sono stati ammessi ben 11 ragazzi che hanno dato e continuano a dare un contributo notevole alla nostra comunità ciminnese, auguri e benvenuti tra di noi”.

Al giovane Filippo Scimeca, e al nuovo componente Vincenzo Campanella l’augurio e i complimenti della redazione di Agorà Ciminna.

Fonte: Agorà Ciminna

© 2017 by A.C.A.M - G. Verdi Ciminna (PA)
Salita San Francesco, 3 90023 Ciminna (PA) P.IVA 03765150820
info@bandaciminna.it cell. +39 329 292 9994